Windows Live Admin Center

Passa ai domini personalizzati con Outlook.com

Outlook.com non offre più supporto ai nuovi accessi di dominio personalizzato. I nuovi clienti che desiderano gestire i domini personalizzati possono utilizzare Office 365, il servizio online premium di Microsoft che include anche strumenti di comunicazione, collaborazione e posta a livello aziendale.

Se attualmente si utilizzano domini personalizzati con Outlook.com

L'accesso a Outlook.com continuerà ad essere supportato con l'indirizzo di posta elettronica del dominio personalizzato, ma in futuro non sarà più possibile aggiungere o rimuovere account nel dominio.

Gli amministratori di dominio che desiderano continuare a gestire gli indirizzi di posta elettronica nel dominio, avranno a diposizione l'opzione di migrare l'account a Office 365. Come parte di Office 365, sarà possibile continuare a gestire i domini personalizzati e utilizzare molti strumenti di produttività aggiuntivi, tra cui i calendari condivisi, archiviazione cloud e la messaggistica istantanea.

Ai clienti correnti che utilizzano i domini personalizzati con Outlook.com verranno notificati nelle settimane successive tramite posta elettronica ulteriori istruzioni e dettagli sul processo di migrazione.